BUON NATALE! In dono per noi, una storia…

24 dicembre 2012 at 09:26 1 commento

imm_1_lowI piccoli Gioele e Giona hanno inventato una storia di Natale e i loro genitori (l’infaticabile Capitan Fracassa e l’Uomo dai Calzini Spaiati) hanno voluto condividerla con noi.

Questa Storia di Natale è il dono che ci fanno i nostri bambini con le loro disarmanti richieste di un mondo più pulito, da tutti i punti di vista.

Lasciamoci toccare dalla loro purezza che non tratta, che non accetta compromessi, dal loro dare e chiedere, in fondo, l’Incondizionato.

Buon Natale a tutti noi…

(Puoi scaricare la storia in PDF qui)

imm_2_low

Era una notte buia e profonda, tutti dormivano.

Ma Gioele e Giona erano svegli.

Quatti quatti uscirono di casa, con una pila.

Entrarono nella centrale a carbone, rubarono tutto il carbone e tapparono il camino con un gigantesco tappo.

Poi presero il treno e andarono a Falconara, dove c’era una raffineria che trasformava il petrolio in benzina.

Rubarono tutto il petrolio e al suo posto misero della neve.

imm_3_low
imm_4_low

Poi tornarono a Faenza, andarono nelle strade e svuotarono il serbatoio di tutte le macchine e di tutti i camion. Al posto della benzina misero della neve.

“Ah ah!” rise Gioele, “così domattina invece del fumo uscirà solo acqua!”

La mattina dopo era Natale. Tutti erano felici, soprattutto Gioele e Giona, perché dai tubi di scarico usciva solo vapore e tutti andavano a piedi, in bici, o col passeggino!

imm_5_low

imm_6_lowNota sugli autori

Gioele (2008) e Giona (2010) sono bimbi di città, senza auto e senza TV, gran ciclisti e saltatori di pozzanghere.imm_7_low

Sognano di salvare il mondo e incontrare le orche (che allattano).

Hanno per mamma Capitan Fracassa e per babbo l’Uomo dai Calzini Spaiati.

Annunci

Entry filed under: Comunicazione. Tags: .

Tanti auguri scomodi di Buon Natale “TRASHED” al Cinema Odeon a Firenze

1 commento Add your own

  • 1. linda  |  24 dicembre 2012 alle 16:24

    Gioele e Giona ringraziano il comitato per cotanto onore, ma avvertono, non lasciate auto parcheggiate a faenza la notte di natale!!!!:O)

    la mamma Fracassa

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Inserisci qui la tua mail per seguire questo blog e ricevere una notifica via mail quando pubblichiamo qualcosa di nuovo.

Segui assieme ad altri 129 follower

Informazioni sul nostro libro

LEGGI IL BLOG DI PATRIZIA GENTILINI

Articoli Recenti

Contatti

scrivici a:
difesalattematerno@gmail.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: